Difficoltà: bassa

Preparazione: 50 min + 2h di riposo delle tagliatelle crude

Cottura: 30 min

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di sfoglie di pasta fresca all’uovo 
  • 1 cavolo viola piccolo
  • 40 g di farina bianca
  • 2 cipolle bianche
  • 2 di di brodo vegetale
  • 80 g di formaggio parmigiano
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b. 

Preparazione

Adagiate le sfoglie di pasta sul piano, infarinatele leggermente e arrotolatele formando degli stretti rotoli; utilizzando un coltello affilato e infarinato, tagliateli a fettine parallele larghe 5 mm, poi srotolate le tagliatelle e lasciatele riposare

sul piano di lavoro infarinato per 2 ore.

Nel frattempo, separate le foglie del cavolo, lavatele e tagliatele a listarelle; sbucciate le cipolle, affettatele sottilmente e rosolatele in una casseruola con l’olio per 1 minuto.

Unite le listarelle di cavolo, lasciatele insaporire per 2 minuti, mescolando di continuo, poi bagnate con il brodo e cuocete a tegame coperto per 15-20 minuti, unendo altro brodo se necessario. Al termine, insaporite con una presa di sale e mescolate.

Terminato il tempo di riposo delle tagliatelle, cuocetele in abbondante acqua bollente salata fino a quando risulteranno al dente, poi scolatele e trasferitele nel tegame con il condimento; lasciatele insaporire per 1 minuto, unendo qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, quindi aggiungete

60 g di parmigiano diviso in scaglie. Mescolate delicatamente, distribuite nei piatti individuali e completate con il restante parmigiano grattugiato. Servite.