Difficoltà: media

Preparazione: 2h e 20 min + 24h di ammollo dei ceci

Cottura: 2h

Ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane nere lunghe
  • 100 g di ceci secchi
  • bicarbonato di sodio per uso alimentare
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • 12 pomodori ciliegini
  • 8 foglie di insalata riccia
  • 100 g di ricotta
  • 40 g di formaggio parmigiano grattugiato
  • 3 ciuffi di prezzemolo riccio
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Disponete i ceci in una terrina capiente con una presa di bicarbonato e l’acqua necessaria a ricoprirli completamente;

lasciateli in ammollo per 24 ore, poi scolateli e sciacquateli sotto l’acqua corrente. Trasferiteli quindi in una casseruola con il rosmarino e gli spicchi d’aglio lavati e non sbucciati e ricopriteli con abbondante acqua fredda; portate a ebollizione a fuoco moderato, poi abbassate la fiamma e cuocete a fuoco lento per almeno 2 ore.

Nel frattempo, private le melanzane del picciolo, lavatele e affettatele sottilmente nel senso della lunghezza; friggetele in una padella con abbondante olio bollente, girandole a metà cottura. Quando sono pronte trasferitele con una schiumaiola su carta assorbente da cucina, insaporite con una presa di sale e lasciate raffreddare.

Lavate i pomodorini, l’insalata e il prezzemolo; disponete la ricotta in una terrina capiente e unitevi l’olio e una macinata di pepe. Terminata la cottura, scolate i ceci, eliminando il rosmarino e l’aglio, e passateli al passaverdura, raccogliendo la purea nella terrina con la ricotta.

Amalgamate il tutto e completate con il parmigiano e con la metà del prezzemolo tritato finemente; regolate di sale e distribuite il composto al centro delle fette di melanzana.

Arrotolatele sul ripieno, in modo da ottenere degli involtini che disporrete in verticale sui piatti individuali, sopra un letto di insalata. Contornateli con i pomodorini e guarnite con il restante prezzemolo. Servite.