Difficoltà: media

Preparazione: 50 min

Cottura: 1h e 5 min

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • 400 g di ricotta
  • 200 g di champignon freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • 1 grattata di noce moscata
  • 3 di di panna fresca
  • 100 g di formaggio parmigiano grattugiato
  • 16 pomodorini ciliegini
  • 1 mazzetto di rucola
  • 200 g di radicchi di campo
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.

Preparazione

Pelate le patate e tagliatele a fette non troppo sottili.

Strofinate delicatamente i funghi con un telo da cucina umido, per eliminare eventuali residui terrosi, e tagliateli a lamelle. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente insieme al prezzemolo. Scaldate l’olio in una padella e fatevi rosolare i funghi insieme all’aglio e al prezzemolo per 10 minuti, regolando di sale e mescolando spesso, quindi alzate un poco la fiamma e proseguite la cottura per altri 5 minuti, per far evaporare l’acqua di vegetazione.

Fate raffreddare.

Raccogliete la ricotta in una terrina e stemperatela con 2 cucchiai d’acqua calda, quindi lavoratela con il dorso di un cucchiaio per renderla più morbida. Conditela con una grattata di noce moscata, una presa di sale e una macinata di pepe.

Preriscaldate il forno a 180 °C. Bagnate il fondo di una pirofila con un po’ di panna e formate un primo strato con le fette di patata, cercando di lasciare meno spazio vuoto possibile tra una fetta e l’altra. Disponetevi sopra i funghi e la ricotta e ricoprite con un terzo della panna e un terzo del parmigiano. Ripetete l’operazione altre 2 volte. Sigillate la pirofila con carta alluminio e infornate per 40 minuti.

Nel frattempo, lavate e asciugate i pomodorini, la rucola e i radicchi, dividete i primi a metà e spezzettate grossolanamente le insalate. Riuniteli in un’insalatiera e condite con l’olio e una presa di sale. Trascorso il tempo di cottura indicato, togliete la carta alluminio e rimettete in forno per 10 minuti. Servite quindi lo sformato accompagnato con l’insalata preparata.